“SPES CONTRA SPEM LIBERI DENTRO” DISPONIBILE SU AMAZON

Fonte Agorà24 – Grande successo internazionale per il docufilm ‘Spes contra Spem – Liberi dentro’ del regista Ambrogio Crespi. , prodotto da Index Production insieme a Nessuno Tocchi Caino.

Il docufilm dopo esser stato proiettato in moltissime sale italiane ma anche in istituti di pena, dopo aver partecipato alla 73esima edizione della Biennale di Venezia ed al Festival di Roma, sta facendo il giro del mondo dall’Inghilterra, alla Germania, al Giappone, all’America. 

Il docufilm è stato girato all’interno del carcere di Opera con 9 ergastolani ostativi, intervistati da Sergio D’Elia ed Elisabetta Zamparutti. La pellicola è stata realizzata in tre giorni di riprese nella struttura milanese. Un docufilm sull’ergastolo che offre una prospettiva unica sul senso della pena e della sua espiazione. La vita in carcere raccontata senza buonismo ne’ posizioni ideologiche.

‘Spes contra Spem’ pone attraverso la voce del condannato e dell’amministrazione penitenziaria la prospettiva, il senso della pena e la sua espiazione. “Un manifesto contro la criminalità”, così è stato definito il docufilm dal ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

“Questo film è un grande lenzuolo bianco contro la mafia”, utilizzando le parole di Giovanni Falcone, anche il direttore siciliano del carcere di Opera ha commentato il docufilm di Crespi. 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register