SPECIALE FALCONE E BORSELLINO, UN VIDEO PER NON DIMENTICARE

23 maggio 1992 – Il giudice Giovanni Falcone viene assassinato a Capaci, sull’autostrada che collega Palermo a Trapani. 19 luglio 1992 – Un’autobomba esplode vicino alla casa della madre del giudice antimafia Paolo Borsellini, che perde la vita.

In questo speciale, per non dimenticare, ritroviamo le parole e i volti di questi due uomini eccezionali che hanno dato la loro vita per il paese. Le loro battaglie ci hanno aiutato ad essere tutti più liberi. Abbiamo il dovere morale di continuare a ricordare “senza lasciarci condizionare dalla sensazione o dalla certezza che tutto questo può costarci caro”.

“Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”.

Giovanni Falcone

“Parlate della mafia. Parlatene alla radio. In televisione, sui giornali. Però parlatene”.

Paolo Borsellino

Guarda il video su Mr. Blog

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password