SICILIA24NEWS: ULTIMO, AMBROGIO CRESPI RACCONTA UN ALTRO SIMBOLO DELLA LEGALITÀ

“La lotta alla mafia, quella vera, non si fa nei salotti o nei talk show televisivi, ma sul territorio. E non può che partire da un lavoro culturale permanente, capace di restituire speranza e orgoglio ai popoli martoriati dalla criminalità organizzata”. Così il regista Ambrogio Crespi commentava qualche tempo fa il fatto di essere stato scelto assieme a importanti personalità delle istituzioni e della cultura, per far parte del “comitato scientifico del Premio Carlo Alberto Dalla Chiesa, organizzato dall’associazione “InNova Terra” e intitolato alla memoria dell’eroico generale dei Carabinieri ucciso dalla mafia nel settembre del 1982”.

“Ho intenzione di chiedere all’associazione, oltre che a Simona Dalla Chiesa (presidente della giuria) e alla sua famiglia, di cominciare a lavorare – insieme – alla realizzazione di un docufilm dedicato alla vita del Generale Dalla Chiesa” spiegava Crespi, richiamando la sua esperienza con un altro simbolo di legalità: “come abbiamo già fatto con il Capitano Ultimo, simbolo di una legalità che non si piega ai capricci dei potenti di turno, la nostra intenzione non è soltanto quella di rendere omaggio alla figura di un eroico servitore dello Stato, ma di far conoscere la sua storia anche alle nuove generazioni”.

Il riferimento è chiaramente al docufilm “ Capitano Ultimo – Le Ali del falco”, che fu presentato in occasione della premiazione finale e che ora è finalmente in vendita e già ordinabile online anche nello store multimediale della Mondadori.

Il docufilm di Ambrogio Crespi, ci porta a conoscere da vicino il capitano dei carabinieri Sergio De Caprio e la casa famiglia che ha fatto nascere a Roma, proprio per aiutare quegli ultimi di cui ha deciso di prendere il nome. Tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione di questo progetto (a partire da Raoul Bova) hanno partecipato gratuitamente, e acquistando il dvd si potrà contribuire in maniera diretta a far crescere l’associazione di Capitano Ultimo: tutti i proventi della distribuzione home video affidata alla Mustang Entertainment, infatti, saranno devoluti interamente all’“Associazione Volontari Capitano Ultimo Onlus”.

Fonte Sicilia24News

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password