AGENPARL: RESPONSABILITÀ TOGHE, VERINI (PD): “DOCUMFILM TORTORA IMPORTANTE CONTRIBUTO”

“Chiunque si sia battuto in buona fede, e non con attacchi frontali alla magistratura ha contribuito enormemente all’approvazione della responsabilità civile dei magistrati. Denunce civili come il film di Ambrogio Crespi sul caso Tortora o le battaglie dei Radicali sono stati importanti per questo passaggio”. Lo dichiara il deputato del Pd e capogruppo della Commissione Giustizia, Walter Verini in una lunga intervista rilasciata al quotidiano online Tazebao News. “L’approvazione della responsabilità civile dei magistrati – continua Verini – è un pezzo importante della riforma della giustizia che potrà dirsi completa quando avremmo approvato tutti i provvedimenti che riguardano il processo civile, le norme sul processo penale a partire da quelle che riguardano corruzione e reati contro la pubblica amministrazione. La norma approvata – aggiunge – consente ai cittadini che ritengono di aver subito un grave torto di fare ricorso e vedersi risarciti i danni. Inoltre, evitando la responsabilità diretta che secondo noi avrebbe potuto suonare come intimidatoria, permette di tutelare l’autonomia e l’indipendenza dei magistrati. Il ricorso –conclude- si potrà fare e potrà essere vinto solo in casi di grave dolo e di grave negligenza, o in caso di travisamento macroscopico di prove e fatti, cioè in casi davvero seri di negligenza dei magistrati”.

Fonte: AgenParl

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password