MISTER MOVIE: TAORMINA FILMFEST 2014, RAOUL BOVA CONTINUA A FAR PARLARE DI SÉ

E’ cominciato ieri  il Taormina FilmFest, edizione numero sessanta della kermesse cinematografica che ogni anno si svolge nel Comune del Messinese e che proseguirà fino al 21 giugno. Tra gli ospitiClaudia Cardinale, Isabella Ferrari, Christian De sica, Ficarra e Picone, Antonello Venditti, Paz Vega, Vittoria Puccini, Matt Dillon, Ben Stiller, Raoul Bova e tanti altri.

Ed è stato proprio Raoul Bova ad aprire il festival per presentare un documentario sul Capitano Ultimo di Ambrogio Crespi, ossia la storia vera di un eroe raccontata da se stesso senza mostrare il volto. Il film ha visto così due racconti: quello del colonnello Sergio De Caprio (il carabiniere che arrestò Totò Riina) che oggi presta il proprio aiuto in un centro di recupero e assistenza, e quello di Bova che è suo interprete e amico. «Un uomo che stimo, che ha fatto un’ impresa davvero importante per l’Italia» ha dichiarato l’attore in un’intervista dopo la proiezione del documentario «Sono felice di averlo presentato in Sicilia, che i ragazzi ne parlino tra loro. In Italia non c’è solo quello che oggi ci appare sempre un po’ buio e poco limpido, ma qui c’è una persona onesta che porta avanti il suo impegno e sta ottenendo degli ottimi risultati».

In realtà ciò che ha fatto più scalpore non è stata tanto la presenza del bell’ attore, quanto della sua fidanzata Rocio Munoz Morales, conosciuta sul set di Immaturi – il viaggio. Durante la serata infatti, in cui Raoul è stato premiato – Cariddini d’oro – insieme a Christian De Sica, Annamaria Tarantola e Claudia Cardinale, gli sguardi erano tutti per Rocio: sembrerebbe infatti che la giovane modella spagnola sia incinta proprio di Bova il quale, dopo i due figli avuti dal precedente matrimonio con Chiara Giordano, potrebbe diventare presto papà di una femminuccia. Al momento però nessuna conferma e nessuna smentita.

Il Taormina FilmFest è la prima occasione in cui i due innamorati si sono presentati al pubblico insieme, mano nella mano, dopo la fine del matrimonio di lui con la figlia dell’avvocato milanista Anna Maria Bernardini De Pace. Ma la cosa che più ha dato nell’occhio alla stampa di tutto il mondo sono state le occhiate languide che i due si sono scambiati durante tutto l’arco della serata.

E non è tutto. Tanto per non farci mancare nulla, da pochi giorni Raoul Bova è finito nuovamente nel mirino della Procura della Repubblica perché accusato di avere evaso il fisco per 680.000 euro (di cui al momento gliene sarebbero stati sequestrati 90.000) con la Sammarco S.r.l., società che gestisce la sua immagine. L’accusa, nello specifico, sarebbe di «dichiarazione fraudolenta mediante artifici», ovvero la sua società avrebbe dichiarato un passivo inesistente per evadere le tasse.

Bova, a tal proposito, non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Una cosa è certa: al contrario di Ultimo, lui la faccia ce la sta proprio mettendo dappertutto.

 

Fonte Mister Movie

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password