MESSINAOGGI: MALATERRA AL TAORMINA FILM FESTIVAL

Prosegue nella terza giornata del festival il concorso internazionale nell’ambito della più grande 61° edizione del Taormina Film Fest. Due le pellicole presentate il 15 giugno, entrambe proiettate nella Sala A del Palacongressi: si tratta del polacco Obywatel, titolo internazionale The Citizen, e dell’americano Spring.

Obywatel, presentato al pubblico alle ore 18, è una commedia drammatica diretta, scritta e interpretata da Jerzy Stuhr. Si tratta di un lavoro in parte biografico, che prende spunto dalla biografia dell’autore per andare a raccontare sessant’anni di storia moderna della Polonia, dagli anni ’50 al giorno d’oggi. Protagonista è Jan Bratek, un uomo che per varie circostanze, soprattutto sfortunate, si ritrova di volta in volta al centro di eventi storici più grandi di lui. Ne seguiamo le vicende professionali e personali da giovane e da adulto, alle prese con una serie di lavori ed esperienze di vario genere. Una particolarità: il personaggio da anziano viene interpretato da Jerzy Stuhr, mentre la sua parte da giovane viene interpretata da Maciej Stuhr, nella vita reale figlio del regista.

Alle ore 20 sarà invece il turno di Spring, diretto a quattro mani da Justin Benson e Aaron Moorhead. Si tratta di un particolare esperimento cinematografico, a metà fra storia sentimentale, fantascienza e horror, presentato alla fine del 2014 al Toronto Film Festival. Il film racconta la storia di un ragazzo che, a causa di una serie di problemi personali, dà una drastica svolta alla propria vita nel momento in cui decide di lasciare gli Stati Uniti per volare fino in Italia. Qui entra in contatto con una ragazza, con la quale inizia una storia romantica: ciò che non sa è che la giovane donna custodisce un oscuro segreto.

Spring si segnala inoltre per un altro primato. È il primo dei film che verranno presentati nel corso della kermesse ad essere stato scelto in collaborazione con Variety. Tra gli altri segnaliamo Krisha di Trey Edward Shults, con Olivia Grace Applegate, Bryan Casserly e Alex Dobrenko, e Cop Car di Jon Watts, con Kevin Bacon e James Freedson-Jackson.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password