MAUXA: “MALATERRA”, GIGI D’ALESSIO NON ABBASSA LA GUARDIA E RACCONTA IN UN FILM LA TERRA DEI FUOCHI

Malaterra è il docu film sulla terra dei fuochi diretto da Sergio Rubino e Ambrogio Crespi, un viaggio del cantante Gigi D’Alessio nella terra dei fuochi
Malaterra è un docu film che nasce dalla volontà di tenere alta l’attenzione sui 1100 kilometri quadrati della regione Campania avvelenati dalla camorra e oggi identificati come “Terra dei fuochi”. Il film di Sergio Rubino e Antonio Crespi ha per protagonista Gigi D’Alessio il quale si è fatto carico del progetto e della realizzazione di un’idea portata avanti con determinazione. Nel docu film il cantante intervista esperti, giornalisti e agricoltori che lavorano nelle zone colpite. Il viaggio di Gigi D’Alessio ha come obiettivo anche quello di mostrare una parte della regione Campania che non vuole arrendersi e che “vuole combattere quell’orrore”.
Gigi D’Alessio. L’idea del docu film è arrivata durante il concerto di Capodanno tenutosi a Napoli. Il cantante ha paura che l’attenzione nei confronti della Terra dei Fuochi possa diminuire e ritiene importante mantenere alta l’attenzione senza abbassare la guardia. Così firma anche la colonna sonora, “Malaterra” che porta lo stesso titolo del docu film. A settembre il cantante si esibirà davanti alla Reggia di Caserta e il ricavato del concerto andrà in beneficenza in favore delle aree colpite e di alcune strutture sanitarie.

Terra dei fuochi. Gigi D’Alessio percorre un viaggio tra Caserta e Napoli, un territorio di più di 1000 kilometri quadrati che la camorra ha inquinato sversando rifiuti industriali, tossici e nucleari. Quegli stessi rifiuti poi incendiati hanno dato origine a roghi e alla diffusione di fumi tossici nell’atmosfera.

Sergio Rubino. Il regista ha dichiarato che “Malaterra” non è destinato alle sale cinematografiche, ma ha anche spiegato che vorrebbe circolasse nei festival ma soprattutto che venisse proiettato nelle scuole così da far conoscere ai giovani e quindi le nuove generazioni il problema.

Taormina Film Festival. “Malaterra” sarà proiettato in anteprima alla lla 61esima edizione del Taormina Film Fest.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password