IL VELINO: TORTORA, ANZALDI (PD), RAI NON ALL’ALTEZZA DEL SERVIZIO PUBBLICO

“La Rai ha dimostrato di non essere all’altezza del servizio pubblico”. Lo dichiara al VELINO il deputato Pd Michele Anzaldi commentando la “latitanza” di Viale Mazzini in merito alla proiezione del docufilm di Ambrogio Crespi “Enzo Tortora, una ferita italiana” a cui invece questa sera “Matrix” su Canale 5 dedichera’ un dibattito. “La Rai mi sembra come sempre su un altro canale, e’ latitante sull’argomento – attacca Anzaldi -. E’ l’ennesima occasione persa. Che il servizio pubblico, con undici canali a disposizione e talk show di tutti i tipi, si faccia scippare da Mediaset il film, e’ grave”. Assieme ai parlamentari Pd della Vigilanza Gero Grassi e Federico Fornaro, annuncia Anzaldi “stiamo valutando se fare una interrogazione in merito” perche’ “e’ un dovere della Rai fare servizio pubblico e affrontare certe tematiche. C’e’ un contratto che la obbliga a farlo”. Se nei prossimi giorni Viale Mazzini dovesse tornare sui propri passi e mandarlo in onda? “Se lo facesse arriverebbe comunque seconda dopo la tv commerciale che lo trasmette stasera – risponde il deputato Pd -. In ogni caso la Rai ha dimostrato di non essere all’altezza del servizio pubblico”.

Questa sera il docufilm sara’ proiettato in anteprima italiana alla Camera dei deputati e prossimamente, come annunciato dal sindaco di Roma Ignazio Marino, dovrebbe essere proiettato anche all’Ara Pacis. “Quest’anno di Tortora ricorrono due anniversari: i 30 anni dall’arresto e i 25 dalla morte – ricorda il deputato democratico -. Ci troviamo in una fase politica delicata e il film mi sembra interessante per fare un ripasso di quei fatti ed e’ utile per tutti i colleghi vederlo”. Anzaldi plaude ai presidenti di Camera e Senato Laura Boldrini e Pietro Grasso che hanno offerto la propria disponibilita’ per la proiezione e lancia l’ennesima frecciata alla Rai: “Le istituzioni si sono dimostrate piu’ attenti e sensibili a realta’ che per contratto dovrebbero fare questo”.

Fonte: Il Velino

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password