GIUGLIANO, IL 10 MAGGIO IBRIS PRESENTA “TORTORA” DI AMBROGIO CREPI

Tortora Ambrogio CrespiDi Paola Ambrosino – Imparare dal passato per migliorare il futuro: questo sembra essere il messaggio di fondo di “Enzo Tortora, una ferita italiana”, il docufilm di Ambrogio Crespi, che racconta il caso giudiziario emblema della malagiustizia, attraverso le parole dirette del volto noto di “Portobello” accompagnate dalle interviste inedite dei protagonisti del caso.

Il documentario, prodotto dal Gruppo Datamedia a 30 anni dall’arresto di Enzo Tortora, sarà presentato sabato 10 maggio a Giugliano.

La proiezione è prevista alle 17.30, presso l’Aula Magna dell’Istituto Fratelli Maristi. A organizzare l’evento, Ibris, l’associazione culturale dei giovani, con l’intento di promuovere, soprattutto per le nuove generazioni, la conoscenza del caso dei casi della malagiustizia.

Alla proiezione di “Enzo Tortota, una ferita italiana” di Ambrogio Crespi interverranno il giornalista Eduardo Pellegrino, gli avvocati Enrico e Antonio Coppola, il presidente dell’istituto di studi politici San Pio V di Roma, Antonio Iodice, con la moderazione di Anna Russo, presidente Ibris.

Fonte: Campania24News

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password