“ENZO TORTORA, UNA FERITA ITALIANA”, PROIEZIONE MARTEDÌ 29 APRILE A GRUMO NEVANO

enzo tortora

Di Paola Ambrosino – “Enzo Tortora, una ferita italiana” torna in Campania. Dopo il successo delle proiezioni di Napoli e Villaricca, il docufilm di Ambrogio Crespi sarà presentato martedì 29 aprile anche a Grumo Nevano. L’evento, organizzato da Forza Italia Giovani e Progetto Comune, si terrà alle 18.30 presso la Sala conferenze del Chiostro di S. Caterina a piazza San Pasquale. Alla visione del documentario seguirà poi un dibattito con rinfresco. Ennzo Tortora di Ambrogio CrespiAlla manifestazione, fra gli altri, saranno presenti l’avvocato  Domenico Ciruzzi, presidente  della Camera penale di Napoli,  Fulvio Martusciello, assessore alle Attività produttive della Regione Campania, e da confermare, l’onorevole Pd Massimiliano Manfredi, membro della Commissione Antimafia. “Abbiamo chiesto al Gruppo Datamedia di proiettare “Enzo Tortora, una ferita italiana” di Ambrogio Crespi a Grumo Nevano  per l’importante messaggio contro la malagiustizia. L’evento è aperto a tutti i cittadini e soprattutto ai giovani dato l’alto contenuto sociale del documentario”, hanno fatto sapere gli organizzatori. Il docufilm, quindi, continua il suo tour che, in pochissimi mesi, lo ha già portato da Nord a Sud Italia passando per le università di Exeter (Inghilterra), Bordeaux (Francia), con un’importante tappa al Parlamento europeo di Bruxelles. Un successo per il regista Ambrogio Crespi che ha realizzato il suo lavoro contro la malagiustizia proprio con l’obiettivo di arrivare alla politica e soprattutto ai giovani.

Fonte: Campania24News

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password