“ENZO TORTORA, UNA FERITA ITALIANA” IN CONCORSO AL SALENTO FILM FESTIVAL

enzo tortora

Ancora una volta la storia di Enzo Tortora, così come l’ha raccontata il regista Ambrogio Crespi, tornerà a far emozionare le platee italiane. Il documentario, infatti, è in concorso nell’ambito del Salento International Film Festival e sarà proiettato sabato 28 giugno, nella giornata conclusiva della rassegna, alle 18:15 presso il cinema Paradiso.

La pellicola, che racconta la storia umana e giudiziaria di Tortora, ripercorrendo grazie alle sue parole, ai suoi sguardi e alle sue espressioni una vicenda che ha segnato l’Italia intera, fa parte assieme ad altri 67 film della kermesse che si svolge nella città di Tricase.

Il festival, giunto ormai al suo undicesimo anno, ha una programmazione ricchissima che vedrà protagonista il grande cinema indipendente: quello dei lungometraggi, dei cortometraggi, ma anche dei documentari, come “Enzo Tortora, una ferita italiana” appunto.

La formula del SIFF, l’attenzione alla qualità dei contenuto e la ricerca sulle espressioni culturali contemporanee, ben si addice all’anima e allo spirito con cui il docufilm su Tortora è nato ed è stato realizzato. Una storia universale, un simbolo e un messaggio per tutti quelli che credono nella giustizia giusta e che lottano con dignità e coraggio perché prevalga.

SCARICA IL PROGRAMMA DEL SALENTO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 

Fonte: Puglia24News

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password