CINEMA AMERICA, A DISPOSIZIONE PER UN DOCUFILM

Condivido pienamente le parole di Paolo Sorrentino che ha sottolineato l’ottimo lavoro svolto dai ragazzi che hanno gestito il Cinema America fino allo sgombero di oggi: hanno dimostrato di voler conservare la destinazione d’uso di un luogo che a Roma ha fatto storia, considerando il cinema un bene pubblico.

Mi risulta che i ragazzi abbiano organizzato una gestione accurata con una programmazione valida destinata a tutta la cittadinanza. Vorrei che il loro lavoro non venisse dimenticato. Per questo ho deciso di mettere la mia attrezzatura e la mia esperienza al loro servizio, in modo da realizzare un docufilm sull’avventura dei tre anni trascorsi all’interno del cinema America, sostenendo cosi’ con Paolo Sorrentino la proposta di gestione che verra’ rivolta alla proprieta’ e al Comune di Roma.

E’ bene che il cinema venga considerato un’arte da tutelare e Roma, con le sue istituzioni, non puo’ ignorarlo.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password