28 ANNI SENZA ENZO TORTORA, UNA FERITA ITALIANA

Oggi è la ricorrenza della morte di Enzo Tortora. Sono trascorsi ormai 28 anni, ma il suo ricordo rimane sempre vivo nei pensieri di tutte le persone che hanno conosciuto la sua ingiustizia e che hanno vissuto il suo Portobello.

Per me Enzo è una presenza costante.

Sono ormai anni che giro per l’Italia con le proiezioni del docufilm “Una ferita italiana, portando alla conoscenza di più persone possibili cosa ha dovuto vivere e subire questo uomo innocente. Un uomo perbene.

Parlare di Tortora permette di far riflettere, di smuovere le coscienze e di porsi domande.

Parlare di Tortora e’ un atto dovuto verso un uomo che ha pagato con la sua stessa vita il dolore che ha dovuto vivere.

Enzo Tortora è e rimarrà per sempre una ferita italiana.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember meLost your password?

Lost Password